Intorno alla Sindone, eventi sul sacro e non solo

In parallelo all’ostensione della Sindone, a Torino ci sono una serie di eventi sul sacro e non solo, per creare itinerari culturali e di riflessione.
All’interno del Polo Reale di Torino c’è la mostra La Sindone a Palazzo Reale, con la possibilità di affacciarsi anche alla cupola di Guarini parzialmente distrutta dall’incendio del 1997, e l’esposizione di oggetti e quadri in tema. Il sito ufficiale è http://www.mostrasindone.it/
Presso il Museo Diocesano in piazza del Duomo è invece esposto il quadro di Beato Angelico Compianto sul Cristo morto, proveniente dal Museo di San Marco di Firenze, e inserito in un percorso artistico e culturale che presenta anche due basiliche di epoca romana antecedenti al Duomo.
Alla Pinacoteca Gianni e Marella Agnelli al Lingotto è invece esposta la Madonna del Divino Amore di Raffaello, fino al 28 giugno, con workshop e visite di approfondimento. Per informazioni visitare il sito ufficiale http://pinacoteca-agnelli.it/
Palazzo Madama ospita invece fino al 2 giugno nella Sala del Senato Leonardo da Vinci il volto, percorso guidato alla scoperta dell’autoritratto di Leonardo, conservato alla Biblioteca Reale di Torino.
Alla reggia di Venaria, nelle Sale delle Arti al secondo piano è in corso fino al 28 giugno la mostra Pregare, dedicata all’atto della preghiera in tutte le culture e religioni del mondo, con la presenza di quadri medievali, antichi libri cristiani, islamici e ebraici, oggetti buddisti e induisti, per raccontare un rito individuale e collettivo nel rispetto di tutti i credi.

Elena Romanello