Vesna Pavan sbarca sull’isola che C’è (Palermo 15 -18 ottobre 2015)

 

Vesna Pavan, assieme ad altri artisti provenienti da tutto il mondo, animerà L’isola che C’è, un happening di pittura, fotografia, musica e street-food, che ospiterà chiunque voglia scoprire le differenti sfumature della parola arte.

Oltre ai dipinti appartenenti ai suoi celebri cicli Fusion, Fusion Vogue e Skin, la giovane pittrice e art-designer presenterà delle opere inedite della nuova Collezione MIR, il cui obiettivo è quello di reinterpretare i manifesti che hanno rivissuto ed illustrato la storia del secolo scorso.
In MIR la visione è quella di contrapporre il passato al presente, in un excursus dove il pensiero, dai totalitarismi del ‘900, riemerge nella democrazia e nella libertà espressiva individuale.
Questo ciclo non ha un colore politico, vuole solo far riflettere su quanto di buono si è conquistato, grazie al sacrificio delle persone che hanno creduto in un futuro migliore.
L’isola che C’è è un luogo immaginario eppure reale, dove il visitatore potrà compiere uno straordinario viaggio tra colori, suoni e sapori nella suggestiva cornice di Villa Castelnuovo a Palermo.
Il “Viale dei Colori” ospiterà una spettacolare galleria d’arte a cielo aperto e arriverà fino al “Tempio dell’arte” (la Villa), sede delle più prestigiose esposizioni.
Quindi si potrà scoprire l’energia esplosiva che si genera nella “Zona degli Hangar”, dove avranno luogo performance, spettacoli e proiezioni.
Nel “Villaggio dei Mercanti in Fiera” si potranno ammirare le creazioni dei più grandi maestri della ceramica, mentre “La Baia della Fantasia” sarà uno spazio dedicato ai più piccoli.
Infine nella “Baia dei Sapori” si potranno assaggiare prelibatezze appartenenti alle cucine tradizionale, biologica, vegana e gluten free.
Vesna sarà l’unica artista ad avere 5 postazioni espositive all’interno della mostra.
Una tensostruttura sul “Viale dei Colori” ospiterà le sue T-Shirt limited edition ispirate ai suoi dipinti appartenenti al ciclo Fusion Vogue.
In un gazebo posizionato accanto al Roxy Bar si potranno ammirare le opere inedite della collezione MIR.
Presso la “Vip Art Shopping Zone” verranno esposti i quadri del celebre ciclo Skin.
Nel padiglione del “Premio della cultura” l’artista porterà un’opera appartenente alla sua prima collezione Sings Feel e l’inedito“Warrior” della serie MIR.
Per finire intorno all’area del palco saranno posizionati 10 pannelli di grandi dimensioni, appartenenti a diverse collezioni
L’evento è prodotto da EA Editore di Sandro Serrandifalco, con la direzione artistica di David Guido Pietoni, produttore musicale e teatrale e membro del Tribeca Film Festival (centro di produzione voluto da Robert De Niro e Jane Rosenthal).
Importantissima la partecipazione del giornalista e presentatore Red Ronnie, che condurrà il “Roxy Bar”, luogo di dibattiti su temi di cultura e attualità. Red Ronnie inoltre è l’unico al mondo ad aver intervistato Fidel Castro per oltre due ore e porterà all’happening la testimonianza del suo incontro con il “lider maximo” e la sua collezione di poster sul comunismo cubano.
Ospiti d’eccezione saranno il critico d’arte Vittorio Sgarbi e il direttore di Panorama Giorgio Mulè, che parteciperanno ad una puntata speciale del “Roxy Bar” di Red Ronnie dedicata ai Tesori della Sicilia.

Location
Villa Castelnuovo
via Del Fante, 90146 Palermo
Tel: 091-6190928  mail: event@isolafestival.com
web: www.isolafestival.com
Le informazioni sull’intera produzione artistica di Vesna Pavan sono disponibili sui siti www.vesnapavan.com – www.skinart.info www.vproject.eu