Toulouse-Lautrec sotto la Mole

Fino al 5 marzo prossimo Palazzo Chiablese a Torino ospita l’attesa mostra su Toulouse Lautrec, con circa 170 opere, tutte provenienti dalla collezione dell’Herakleidon Museum di Atene.
Un’occasione per approfondire la vita di un aristocratico bohémien, rampollo di una nobile famiglia, affetto fin da bambino da una rara malattia genetica, non tanto della sua attività di pittore, ma come creatore di manifesti, incisioni, illustrazioni e stampe, con un tratto che guardava ai maestri del passato ma anticipava la modernità e le avanguardie del Novecento.
Il percorso della mostra rispecchia eccentricità, sperimentazione e tragressione di un artista, tra i più amati di sempre, raccontando la sua vita dai primi disegni di animali e persone ai cartelloni pubblicitari, dagli schizzi di donne, artiste e prostitute, all’omaggio al Moulin Rouge e al can can.
Pe orari e ulteriori informazioni visitare il sito ufficiale della mostra.

Elena Romanello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *