Sony Photography Awards apre le iscrizioni dell’edizione 2017

[dropcap]S[/dropcap]i sono aperte il 1° giugno 2016 le iscrizioni ai Sony World Photography Awards, il prestigioso concorso istituito dalla World Photography Organisation, che nel 2017 giungerà alla sua decima edizione.

Vogliamo che, negli anni a venire, la fotografia esplori nuovi territori creativi: questo è il nostro impegno.” Scott Gray, CEO della World Photography Organisation

La caccia è aperta non solo ai talenti delle categorie Professionisti, Open, Giovani e Student Focus, ma anche al miglior fotografo italiano, che si aggiudicherà il National Award.

I Sony World Photography Awards premiano ogni anno le eccellenze del panorama fotografico. Aperti a tutti gli amanti di quest’arte, grazie al prestigio di cui godono nel settore hanno la capacità di imprimere un nuovo corso alla carriera dei vincitori e dei finalisti. Ogni anno l’evento riunisce artisti affermati ed emergenti e presenta a una platea internazionale le migliori fotografie scattate nei 12 mesi precedenti in tutto il mondo.

La vittoria del National Award è senza dubbio un riconoscimento incredibile e, sebbene per me la fotografia sia ancora solo una profonda passione, questo riconoscimento mi ha permesso di ottenere una grandissima visibilità: ho già diversi contatti per esporre le mie foto e sono al lavoro per alcuni progetti molto interessanti di natura scientifica. Qualcuno addirittura compra le mie fotografie e molti mi scrivono per complimentarsi; ma la cosa più bella è che questa vittoria, e l’esperienza della premiazione in un contesto internazionale, mi hanno dato un’incredibile voglia di continuare a scattare e raccontare storie!” Cristian Massari, vincitore del National Award Italia 2016.

Sicuramente la vittoria è stata una spinta molto forte a dedicarmi completamente a questa carriera, mentre prima lo facevo a livello amatoriale. Ovviamente tutto cambia: hai più responsabilità, non è facile, le prospettive mutano; hai soddisfazioni, ma di pari passo delusioni, proprio perché vuoi dare il massimo, non ti accontenti mai, e tu stesso diventi il critico più severo dei tuoi lavori. Ma è giusto così. Si cammina sempre, si impara sempre” Ivan Pedretti, vincitore del concorso Open 2014, categoria Panorama.

L’esperienza dei Sony World Photography Awards è stata favolosa: conoscere altre persone con la stessa passione, ricevere come premio una macchina fotografica così professionale, e vedere la propria foto in così tanti giornali nel mondo. Tutto questo mi ha motivato a impegnarmi seriamente nella fotografia!” Anais Stupka, vincitrice concorso Giovani, categoria Panorama

xpla7aaet4iiioa6st1u

I fotografi sono invitati a sottoporre gratuitamente i propri scatti per ognuna delle quattro categorie (Professionisti, Open, Giovani e Student Focus) al link seguente www.worldphoto.org. Il sito web, completamente rinnovato, mette a disposizione dei partecipanti una piattaforma più ampia e rende ancora più semplice il processo di iscrizione.

Il vincitore del National Award perl’Italia sarà selezionato fra i fotografi provenienti dal Bel Paese che concorreranno nelle dieci categorie Open.

Nell’edizione 2017 sono state introdotte, per ciascun concorso, nuove categorie, nell’intento di stimolare sempre di più la creatività dei fotografi.

I vincitori dei Sony World Photography Awards potranno godere di una serie di vantaggi, fra cui:

  • Set di attrezzature digitali di ultima generazione di Sony

  • Un premio di 25.000 dollari per il vincitore del titolo di Fotografo dell’anno

  • Un premio di 5.000 dollari per il vincitore della categoria Open

  • Set di attrezzature digitali all’avanguardia di Sony per i primi classificati nei National Award

  • Partecipazione alla mostra dei Sony World Photography Awards a Londra

  • Pubblicazione delle immagini sul catalogo annuale riservato ai vincitori del concorso 

  • Esposizione mediatica a livello globale e maggior riconoscimento

Scott Gray, CEO della World Photography Organisation, ha affermato: “Siamo davvero orgogliosi di essere arrivati alla decima edizione: dal 2007 a oggi, i Sony World Photography Awards sono cresciuti sia in termini di numeri sia dal punto di vista della credibilità. Negli anni, siamo riusciti a scoprire e a celebrare mondi e capolavori fotografici molto eterogenei. È un onore pensare che sia stata questa competizione a far decollare la carriera di tanti fotografi emergenti in tutto il mondo, contribuendo al tempo stesso alla diffusione del lavoro di innumerevoli professionisti affermati.”

Nel 2016, i Sony World Photography Awards hanno raccolto 230.103 iscrizioni da 186 paesi, un vero e proprio record; il titolo di Fotografo dell’anno (categoria Professionisti) è stato conferito all’iraniano Asghar Khamseh per la serie “Fire of Hatred”. Cristian Massari, invece, si è aggiudicato il National Award per l’Italia.

I nomi dei finalisti dei Sony World Photography Awards saranno resi noti il 28 febbraio; il 28 marzo sarà il turno dei vincitori della categoria Open e dei National Award e il 20 aprile, infine, saranno premiati i vincitori assoluti. Dal 21 aprile al 7 maggio 2017 sarà possibile visitare la mostra delle opere finaliste e vincitrici presso la Somerset House di Londra.

[dropcap]L[/dropcap]e fotografie di finalisti e vincitori dell’edizione 2016 possono essere scaricate da www.worldphoto.org/press.

ijfuy876rfbjz4pnumuk

CONCORSI E CATEGORIE PER L’EDIZIONE 2017

Professionisti (giudicati sulla base un progetto fotografico)

Categorie Arte: Architettura / Concettuale / Paesaggio / Natura / Ritratto / Natura morta Categorie Documentario: Attualità (Current Affairs and News) / Storia contemporanea (Contemporary Issues) / Vita quotidiana (Daily Life) / Sport

Open (giudicati sulla base di un solo scatto)

Categorie: Architettura / Cultura / Fotoritocco (Enhanced) / Scatti in movimento (Motion) / Natura / Animali Selvatici (Wildlife) / Ritratto / Natura morta / Street Photography / Viaggio

Giovani (per fotografi fra i 12 e i 19 anni, valutati sulla base di un solo scatto a tema “Bellezza”)

Student Focus (per gli studenti di fotografia, valutati su un solo scatto a tema “Ricordo”)

GLI APPUNTAMENTI

5 dicembre 2016: chiusura delle iscrizioni per il concorso Student Focus

5 gennaio 2017: chiusura delle iscrizioni per i concorsi Open e Giovani

10 gennaio 2017: chiusura delle iscrizioni per il concorso Professionisti

28 febbraio 2017: annuncio dei finalisti dei concorsi Professionisti, Open, Giovani e Student Focus

28 marzo 2017: annuncio dei vincitori dei concorsi Open e Giovani e dei National Award

20 aprile 2017: cerimonia di gala a Londra con assegnazione del titolo di Fotografo dell’anno, premiazione dei vincitori delle categorie Professionisti e del vincitore dei concorsi Open, Giovani e Student Focus

21 aprile – 7 maggio 2017: mostra dei Sony World Photography Awards presso la Somerset House di Londra.

World Photography Organisation La World Photography Organisation è una fucina di iniziative globali legate al mondo della fotografia, una piattaforma che consente ai fotografi di acquisire una visibilità internazionale e che contribuisce a creare reti e relazioni all’interno del settore. Il nostro scopo è elevare il livello del dibattito sulla fotografia, alimentando al contempo la conoscenza e l’amore per questa forma d’arte e celebrando il talento di chi la pratica.

La World Photography Organisation propone un ricco calendario di eventi annuali, tra cui i Sony World Photography Awards, il maggiore concorso fotografico a livello mondiale, e PHOTOFAIRS, fiere d’arte internazionali dedicate alla fotografia (con edizioni a Shanghai e San Francisco). Per maggiori dettagli, visitare www.worldphoto.org

Per ulteriori informazioni relative a Sony è possibile visitare il sito http://www.sony.net.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *