Nel vecchio mulino vernissage all’ombra di GustArti

Oggetti rovinati e privi di interesse di cui l’occhio di  Ave Korgemagi riconosce il senso e la sua tecnica trasforma in un’opera d’arte. Sono i protagonisti della Mostra “Rinascita a nuova vita” che si inaugura sabato 7 maggio presso il ristorante Vecchio Mulino a Palestro, in via Umberto I 99, una delle location che aderiscono al progetto GustArti, e rimarrà allestita fino al 15 luglio. Il vernissage è alle ore 12,30 con un aperitivo e un piccolo omaggio ai partecipanti.

La mia principale fonte di ispirazione è la natura, i giochi di luce e, in generale, gli oggetti che ci circondano” dice Ave Korgemagi, nata a Tallinn, in Estonia, dove ha frequentato l’Accademia delle Belle Arti e vissuta in Finlandia e in Israele prima di approdare a Pavia. E’ specializzata in tecniche e disegno grafico, fotografia, pittura e design di piccoli oggetti di arredamento.

La mostra parte dalla reinterpretazione di oggetti di scarto, rovinati e totalmente privi di interesse, nel tentativo di riportali a una nuova vita in un contesto armonico: prima fotografati e, poi, le immagini trattate digitalmente utilizzando tecniche mixed media.

Così un pezzo di intonaco staccato dal muro può diventare un paesaggio nordico innevato….

La Mostra di arte contemporanea diffusa “GustArti L’Arte è servita” è allestita fino al 18 maggio in 32 ristoranti e hotel di tutta la provincia. Il progetto è stato promosso da Camera di Commercio in collaborazione con Ascom e Confcooperative Pavia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *