Jole Prato e il suo Animalier.

 

Serata speciale al Classico, Restaurant/Bar dai raffinati sapori bio. Ospiti d’onore gli animali splendidamente dipinti da Jole Prato. “Leoni”, “Tigre”, “Elefante“, “Leopardo”, “Pantere bianche”, ma anche ”Riccio “, “Chioccia”, “Volo di aironi” e “Lotte di galli”, sono stati i protagonisti ammirati da giornalisti e collezionisti convenuti per l’occasione.

Jole Prato %22Volo di aironi%22L’artista che negli anni passati ha collaborato a realizzare scenografie nei più importanti teatri del mondo, è ora conosciuta come creatrice di trompe l’oeil o “Inganni felici”, come li usa chiamare scherzosamente. La tecnica mista, su tela di cotone o direttamente su muro, si avvale per lo più di colori acrilici all’acqua, resistenti nel tempo e indelebili. Un processo squisitamente artigianale, apprezzato all’estero, che permette la realizzazione di piccoli, grandi capolavori, fiori all’occhiello della creatività italiana di cui andare fieri. Importanti dimore da Milano a Cap-Ferrat, da Roma a Mosca, da Portorotondo a Budapest, da Parigi a New York, da Cernobbio a Palm Beach, da Catania a Pechino, da Londra agli Emirati Arabi, sono rese, infatti, ancor più affascinanti dalle sue opere che occupano intere pareti con effetto scenografico, spesso a sorpresa.Jole Prato %22Riccio%22

Il mio desiderio è rendere reali atmosfere da sogno” è la sua filosofia. E ci riesce, alla grande!

www.joleprato.it   – www.classico.bio/sito/contect/

Testo e foto di Maria Luisa Bonivento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *