Fino al 6 settembre i vasai dell’Abbadia Nuova in mostra al Museo della Terracotta di Petroio

Un’occasione da non perdere per ammirare una selezione delle ceramiche artistiche contemporanee della raccolta permanente della Nobile Contrada del Nicchio, in un’esposizione a cura di Carlo Pizzichini

Il progetto è frutto della collaborazione tra Fondazione Musei Senesi, Nobile Contrada del Nicchio e Comune di Trequanda

Fino al 6 settembre i vasai dell’Abbadia Nuova in mostra al Museo della Terracotta di Petroio. Il progetto espositivo – allestito negli spazi sotterranei del Museo della Terracotta di Petroio (Trequanda) – è a cura del maestro Carlo Pizzichini, artista di rilievo internazionale e direttore delle sette edizioni del premio Antica Arte dei Vasai realizzato in occasione della Festa dell’Abbadia Nuova.

A Siena nel rione della Nobile Contrada del Nicchio le fonti storiche e i ritrovamenti archeologici attestano la presenza, nei secoli passati, di numerose botteghe di vasai: proprio in linea con questa tradizione, in un rapporto costante tra i saper fare di ieri e di oggi, l’Arte dei Vasai onlus dal 2012 è impegnata nella riscoperta delle tecniche artigianali e nella valorizzazione di un patrimonio di ceramiche artistiche contemporanee che, negli anni, sono andati a costituire una straordinaria raccolta permanente. Una selezione di tale raccolta – di proprietà della Nobile Contrada del Nicchio – impreziosisce fino al 6 settembre la collezione del Museo di Petroio, portando in mostra opere di artisti del calibro di Carlos Carlè (scomparso lo scorso aprile), Adriano Leverone, Vittore e Alessio Tasca, Lee Babel e, non ultima, Petra Weiss, insignita del premio alla carriera 2015.

Obiettivo di questa iniziativa, frutto della collaborazione tra Fondazione Musei Senesi, Nobile Contrada del Nicchio e Comune di Trequanda, è intrecciare rapporti culturali, di conoscenze, di sperimentazioni, di trasmissione della tradizione e delle idee innescando legami virtuosi tra la città e il territorio.

La mostra è visitabile fino al 6 settembre all’interno del percorso del Museo della Terracotta, a ingresso gratuito con offerta libera.

Per informazioni: Fondazione Musei Senesi, tel. 0577 530164, info@museisenesi.org; Comune di Trequanda, tel. 0577 665188 / 0577 662009.