La scelta delle porte interne della nostra abitazione è un dettaglio che non deve essere assolutamente trascurato. Gli elementi da tenere in considerazione sono diversi: il materiale prima di tutto, ma anche la resa estetica, il costo e la tipologia di apertura. Per avere le idee più chiare e capire quale sia la soluzione migliore per le vostre esigenze, diamo quindi un’occhiata alle principali tipologie di porte per interni.

Il materiale delle porte

Per quanto riguarda il tipo di materiale delle porte interne, al giorno d’oggi è possibile individuare due tipologie principali: quelle in legno e quelle in laminato, di ultima generazione.

 

Porte in legno

Le porte in legno sono quelle a cui siamo abituati, perché un tempo erano le più diffuse in assoluto ma da quando è stato introdotto il laminato le cose sono iniziate a cambiare. Sebbene ancora oggi queste siano le soluzioni più gettonate, bisogna tenere presente che si tratta di porte che hanno costi più elevati e in alcuni casi possono trarci in inganno. Infatti bisogna prestare attenzione alle soluzioni più economiche di questa tipologia di porte: ad esempio quelle in legno massello, rischiano di essere di qualità inferiore rispetto alle porte in laminato. Infatti accade sempre più spesso che vengano adoperati dei materiali scadenti che non sono affatto del tutto impermeabili ad una eventuale umidità o perdita di acqua. Al di là di questi dettagli, le porte interne in legno di qualità sono sicuramente le migliori da tutti i punti di vista.

 

Porte in laminato

Le porte in laminato sono abbastanza recenti e mentre all’inizio la qualità non era il massimo, oggi è possibile trovare dei modelli che superano le aspettative. Il costo di queste soluzioni è leggermente inferiore rispetto a quelle in legno, ma anche in questo caso sta tutto nella qualità della materia prima utilizzata. In generale è sempre meglio diffidare dei prezzi troppo vantaggiosi perché possono nascondere una pessima qualità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here