L’estate è la stagione perfetta per organizzare cene con amici e parenti in giardino o in campagna; non è raro che, specialmente in questo periodo, si facciano grigliate o barbecue. Ma come fare per mantenere puliti gli strumenti che sono sempre soggetti, non solo alle incrostazioni degli alimenti ma anche all’azione del fuoco? Normalmente la manutenzione del barbecue varia a secondo del modello, quindi prima di procedere, è utile accertarsi della modalità di pulizia prevista dagli strumenti che si possiedono per evitare danni. Vediamo quindi come procedere alla pulizia della griglia del barbecue.


Operazioni preliminari

Se si desidera mantenere griglie e barbecue in maniera impeccabile bisogna effettuare operazioni di manutenzione con una certa regolarità. Ad esempio: rimuovere ceneri e carbonelle, eliminare le incrostazioni derivanti dall’azione del fuoco; a questo proposito, può essere necessario utilizzare delle spazzole di metallo.


Come pulire la griglia con metodi naturali

Bicarbonato

Un rimedio naturale molto utile per la pulizia della griglia è il bicarbonato. Questo prodotto è particolarmente adatto per eliminare l’odore di carne o di pesce dopo la cottura. Una volta aver eliminato le incrostazioni più evidenti con la spazzola di metallo, bisogna creare una soluzione di acqua tiepida e bicarbonato, aggiungendone due cucchiai in mezzo litro d’acqua. Utilizzate un vecchio panno di cotone e inumidite la stoffa nella soluzione che avete creato e passatela su ogni striscia della griglia, concentrandovi maggiormente sulle zone più annerite. Una volta fatto ciò, sciacquate con cura.


Sapone di Marsiglia

Il sapone di Marsiglia si rivela un altro ottimo prodotto per la pulizia della griglia, specialmente se si tratta di acciaio. Se lo sporco è veramente insistente, sarebbe meglio mettere la griglia in ammollo. Prendete un catino sufficientemente grande, mettete dell’acqua calda e un bicchiere di sapone di Marsiglia grattugiato. Immergete la griglia e lasciatela in posizione per una mezz’ora, in modo tale da ammorbidire lo sporco. Nel frattempo dovrete preparare una soluzione di acqua e sapone di Marsiglia per ottenere una consistenza semi liquida. Dopo aver estratto la griglia, passate questa crema che avete ottenuto su ogni sua parte. Successivamente sciacquate tutto con abbondante acqua fresca e asciugate con cura.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here