Contro le zampe di gallina sembra essere in arrivo un rimedio del tutto innovativo che non va iniettato con una siringa ma semplicemente applicato sulla pelle proprio come fosse una crema. Si tratta del botulino in gel e come potete capire si tratta di un trattamento più sicuro che attira anche coloro i quali non hanno mai fatto uso del botulino per paura delle punturine. Si tratta comunque di un trattamento arrivato in Italia da poco tempo ma sembra essere stato già particolarmente apprezzato non soltanto dalle donne ma anche dagli uomini; si tratta di un gel che va applicato sulla pelle senza dover ricorrere alle fastidiose punturina ed è inevitabile che si tratti di una grande risorsa per le donne che sono ossessionate dagli inestetismi della pelle che non fanno altro che invecchiare lo sguardo.

Si tratta, dunque, di una formulazione a base di botulino pronta all’uso e somministrato sotto forma di fiale per evitare che il paziente possa commettere degli errori nella fase di diluizione ed ha una durata di conservazione di circa 12 anni al contrario della soluzione diluita dal medico che poteva essere utilizzata in tempi abbastanza brevi. Questa nuova soluzione al botulino è disponibile forma liquida e pronta all’uso ed è per uso topico, da applicarsi direttamente sulla pelle, evitando l’uso degli aghi, e sono questi i motivi per i quali sembra essere molto apprezzata anche da coloro che generalmente non si lasciano intimorire dalle punturine.

Ad ogni modo il botulino in gel è considerato una vera e propria tentazione soprattutto per le donne che da sempre hanno rinunciato al ritocchino per paura delle punture ed è proprio per questo motivo che gli esperti hanno comunque voluto lanciare un messaggio  molto importante sostenendo che comunque è meglio non esagerare con i ritocchini perché si rischia di ottenere un risultato affatto soddisfacente. Bisogna anche ricordare che il botulino se da una parte ringiovanisce dall’altro è comunque una tossina.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here